Professioneturismo

Vai ai contenuti

Il Grande West U.S.A.

Parchi e le città di
Los Angeles -  Las Vegas - San Francisco

Viaggio di gruppo con accompagnatore dall'Italia





Durata: 13  giorni 11 notti in hotel 1 notte in volo
Partenza: dal 15 al 27 ottobre 2019
Guida: locale parlante Italiano e accompagnatore dall'Italia
Pasti: 8 colazioni  1 pranzo 1 picnic    7 cene
Volo: Passaggio aereo in classe turistica
Tour: In esclusiva con autopulman Grand Turismo
Il viaggio spazia nei parchi del Far West, Grand Canyon, Horseshoe Bend, Antelope Canyon, Monument Valley, Arches, Capitol Reef, Bryce Canyon, Valle della Morte, Sequoie National Park, le famose città di Los Angeles, Las Vegas e San Francisco e la mitica Route 66.

minimo 24 partecipanti
- In camera doppia  € 2.690,00
- supplemento camera singola  € 790,00




DOCUMENTO PER INGRESSO: PASSAPORTO VALIDO ALMENO 6 MESI DALLA DATA DI RIENTRO E VISTO ELETTRONICO PER GLI STATI UNITI


Hotels previsti durante il tour  (oppure similare categoria)
Los Angeles - Holiday Inn Lax
Laughlin - Avi Resort & Casino
Tuba City - Moenkopi Legancy
Kayenta - Wetherill Inn
Moab - Archway Inn
Bryce Canyon - Bryce View Lodge
Las Vegas - Excalibur
Bakesfield - Hotel Rosedale
Stockton - Heritage Inn
San  Francisco - Parc 55 by Hilton




VOLO   AEROPORTO                 DEP.  AEROPORTO                ARR.
BA541  Bologna (BLQ)               12h05  Londra (LHR)          13h25
BA269  Londra (LHR)                 16h15  Los Angeles (LAX) 19h20

BA286  S.Francisco (SFO)         21h30  Londra (LHR)          14h55
BA544  Londra (LHR)                 19h55  Bologna (BLQ)         22h55


üVolo con partenza dall'aeroporto di Bologna con sistemazione in classe turistica
üIl tour in esclusiva per il gruppo con accompagnatore dall’Italia Professione Turismo e guida locale parlante italiano
üTrattamento come da programma dettagliato, prime colazioni, cene serviti in hotel o ristoranti; 7 colazioni  1 pranzo 1 picnic    7 cene
alcuni a buffet, altri piatto unico, caffè all’americana acqua in caraffa
üMance nei ristoranti durante i pasti inclusi in programma
üFacchinaggi negli alberghi uno bagaglio a persona, solo a San Francisco e in stiva sull'aereo uno da 23 Kg. più  un bagaglio a mano
üAssicurazione medico Europ Assistance (base massimali €5000,00 medico € 800,00 bagaglio) Vivamente raccomandato estendere assicurazione medica Full spese mediche illimitate preventivi su richiesta anche per annullamento del viaggio
üVisita della Città di Los Angeles mezza giornata
üVisita della Città di San Francisco intera  giornata
üVisita  e ingesso  ai Parchi del Grand Canyon, Horshoe Bend, Antelope, Monument Valley e visita all'interno con Jeep e picnic , Dead Horse Point Trail, Arches, Bryce Canyon, Death Valley, Sequoie National Park
üSistemazione in alberghi previsti o in similare categorie
üVideo professionale di tutto il viaggio in Full HD





xQuanto non espressamente indicato in programma e la quota comprende
xTasse aeroportuali
xMance negli U.S.A. (OBBLIGATORIE consigliate a guida USD 5,00 autista USD 4,00 al giorno)
xTrasferimento per raggiungere l'aeroporto di Bologna, sarà organizzato il trasporto con costo da quantificare in base al numero partecipanti
xVisti per l'ingresso negli U.S.A Esta  obbligatori validità 2 anni USD 14,00 circa.
xAdeguamento valutario (entro 21 giorni dalla data di partenza sulla base di 1€= U$ 1,16



1° giorno: martedì 15 ottobre 2019
Bologna - Los Angeles
Partenza con volo in servizio regolare di linea. Pasti e rinfreschi a bordo come previsti dal vettore aereo, arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento.
2° giorno: mercoledì 16 ottobre 2019
Los Angeles - Laughlin
Colazione in albergo. Al mattino si visitano alcune delle principali località, In particolare, si visitano, Beverly Hills, Rodeo Drive ed Hollywood dove si può passeggiare sulla  Hollywood Boulevard, la via che ospita il leggendario Grauman’s Chinese Theatre con le impronte delle star impresse nel cemento. Successivamente il quartiere degli affari. Si continua attraversando il deserto del Mojave fino a raggiunger Laughlin piccola Las Vegas. Cena e pernottamento.

3° giorno: giovedì 17 ottobre 2019
Laughlin - Grand Canyon - Tuba City
Colazione in albergo e partenza verso il Grand Canyon con sosta a Seligman villaggio che si trova sull’antica e famosa Route 66 prima di raggiungere uno dei fenomeni geologici più spettacolari al mondo. Esso è il risultato di milioni di anni di erosione causata dal vento e dalle acque del fiume Colorado. Passeggiata lungo percorso pedonale che costeggia uno dei più panoramici più spettacolari il ”Mather Point”. Si continua lungo il bordo sud attraverso il Deserto Colorato fino ad arrivare a Tuba City,  situata nel cuore della riserva Indiana Navajo. Cena e pernottamento.


4° giorno: venerdì 18 ottobre 2019
Tuba City - Antelope Canyon - Kayenta
Colazione in albergo. La giornata a inizio con la visita dell’Horshoe Bend situato nelle vicinanze di Page. Le acque del fiume Colorado formano un’ansa, di un colore verde che contrasta con l’arenaria rossa Navajo per poi prosegue con la visita dell’Atelope Canyon, gli anziani indiani Navajo, entrare in un posto come Antelope Canyon è come entrare in una cattedrale. Prima di entrare, si fermano per una pausa di riflessione per essere certi di essere nel giusto stato d’animo e preparati con il giusto rispetto, sicuri di entrare in armonia con madre natura e di essere in contatto con qualcosa di più grande di loro. La  visita prosegue verso la maestosa diga del Glen Canyon Dam. Impressionante pensare a una diga che contiene acque del fiume Colorado e crea un lago con più di 3500 km di costa e che ci ha impiegato 17 anni a formare il lago. Dal ponte si possono effettuare ottime fotografie con punti strategici per poi proseguire verso Kayenta. Cena e pernottamento.

5° giorno: sabato 19 ottobre 2019
Kayenta - Monument Valley - Arches - Moab
Colazione in albergo. Partenza per visitare la Monumet Valley, terra ancestrale degli indiani Navajo. Il panorama indimenticabile della valle presenta tavolieri, altopiani e pinnacoli, in  questo straordinario sito dove sono stati girati numerosi film di cowboy, piana desertica si estende per 40 km, 25 dei quali ospitano monoliti giganteschi. Qui si effettuerà  un giro in jeep guidate dagli indiani della riserva all’interno della vallata. Al termine si prosegue verso Moab per visitare il parco di Arches, situato nello stato dell’Utah, per una visita. Qui si è accolti da oltre 2000 archi naturali di varie forme e dimensioni formatisi grazie all’erosione dell’arenaria rossa. Proseguimento per Moab. Cena e pernottamento.

6° giorno: domenica 20 ottobre 2019
Moab - Bryce Canyon
Colazione in albergo e partenza per il Dead Horse Point Trail, spettacolare ansa del fiume Colorado dove sono state filmate le ultima scena del film Thema e Louise, il drammatico volo con l’automobile nel vuoto dal ciglio del burrone. Arrivo al Bryce Canyon e breve vista del Canyon, una zona di pareti rocciose somiglianti a scogliere culminanti in formazioni di arenaria bianca.  Tutto ciò è il risultato di 60 milioni di anni di depositi di argille e sedimenti.  Cena e pernottamento.

7° giorno: lunedì 21 ottobre 2019
Bryce Canyon - Las Vegas
Colazione e partenza per la visita del Bryce. Per avere un’esperienza più vera dovete fare almeno uno dei percorsi che scendono a piedi nel Canyon. Ed il Navajo Loop dal Sunset Point. Attenzione...anche solo il Navajo, se pur breve (1.3 miglia ovvero 2 km), presenta le sue difficoltà perché scende e di conseguenza risale di molto all’incirca 300 metri di dislivello. Il percorso inizia con una strada comune e poi si divide...attenzione perché presa la discesa da una parte o l’altra poi non ci sono più indicazioni per un bel po una volta terminata la discesa ed iniziato il tratto pianeggiante. Nella tarda mattinata si parte alla volta di Las Vegas. Pranzo lungo il tragitto a St. George. Nel tardo  pomeriggio si arriva a Las Vegas dove in serata è possibile effettuare un tour notturno della città non incluso nella quota. Pernottamento.

8° giorno: martedì  22 ottobre 2019
Las Vegas
Pernottamento in albergo. Giornata a completa disposizione. Las Vegas offre una infinità di cose interessanti da scoprire, dallo shopping nei vari Outlet alla visita dei vari Casinò oppure salire sulla Torre dello Stratosphere e vedere  tutta la panoramica di Las Vegas al tramonto, trovarsi per caso in un set televisivo al famoso Pawn Shop  di Las Vegas.

9° giorno: mercoledì 23 ottobre 2019
Las Vegas - Bakersfield
Partenza per raggiungere la Valle della Morte, anche se non ha un nome accogliente, la Valle della morte americana (Death Valley) è una meta molto popolare per chi si reca negli Stati Uniti in vacanza. Situata tra la California ed il Nevada, la Death Valley è famosa per essere il più caldo e arido luogo in tutto il Nord America. Nella sua parte centrale troviamo anche il punto più basso del Continente nordamericano. Estesa per circa 3.4 milioni di acri, la Valle della morte è in grado di offrire paesaggi straordinari grazie alla sua singolare geologia. Zabriskie point e Badwater Basin sono solo alcuni tra i posti più belli della Death Valley che vale la pena di visitare per chi ha voglia di vivere un’esperienza diversa nel Far West americano lontano dal frastuono delle grandi città degli Stati Uniti. L’origine del nome bisogna risalire ai tempi della corsa all’oro per capire le origini del nome. Nell’inverno tra il 1849 ed il 1850 i cercatori di pepite cercarono di attraversarla ma trovarono la morte nella disperata ricerca di cibo e di acqua. Nonostante questo tragico evento, la Valle della morte continuò ad attirare l’attenzione di molti cercatori e tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento furono scoperte diverse miniere d’oro e d’argento. Cena e pernottamento.

10° giorno: giovedì 24 ottobre 2019
Bakersfield - Sequoie Natinal Park - Stockton
Colazione e partenza per raggiungere uno dei parchi più famosi e visitati degli Stati Uniti, lo Sequoie National Park, montagne, vallate e foreste secolari dove si trovano le Sequoie secolari più grandi  al mondo fra queste il General Sherman  imponente che raggiunge l'altezza di 83,80 mt. Nel pomeriggio si prosegue per Stockton attraversando le fertili vallate della California. Cena pernottamento.

11° giorno: venerdì 25 ottobre 2019
Stockton -  San Francisco
Colazione e partenza per San Francisco, è una popolare meta di molti turisti internazionali, ed è conosciuta per la sua fresca nebbia estiva, per le sue ripide colline, per la sua vivacità culturale e il suo eclettismo architettonico, che affianca stile vittoriano e architettura moderna, per i suoi famosi paesaggi, incluso il Golden Gate Bridge, per i suoi tram e per Chinatown. Città dove è nato il movimento degli Hippy e dei gruppi musicali più famosi. Mattinata dedicata alla visita della città; l’Union Square, i vari quartieri, il Golden Gate fino a raggiungere il villaggio di Sausalito per infine raggiungere il tipico quartiere del Fisherman’s Wharf, serata  libera. Pernottamento.

12° giorno: sabato 26 ottobre 2091
San Francisco - Bologna
Giornata a disposizione, possibilità di visitare facoltativamente quale  il famoso carcere di Alcatraz oppure passeggiare nei vari quartieri della città,  Nel tardo pomeriggio trasferimento all’aeroporto di San Francisco e partenza con volo di linea per il rientro in Italia. Pasti e rinfreschi a bordo come previsti dal vettore

13° giorno: domenica 27 ottobre 2019
Bologna
Arrivo all’aeroporto di Bologna, controllo Passaporti, ritiro dei bagagli. Termine dei servizi.
 
Torna ai contenuti