Professioneturismo

Vai ai contenuti
Crociera verso
la
Terra Santa
Viaggio di gruppo





Durata: 12 giorni 11 notti in crociera
Partenza: dal 14 al 25 aprile 2020
Pasti: pensione completa
Grecia, Israele e Croazia
con Costa Mediterranea
La Terra Santa, con Gerusalemme, una città emozionante da vivere con una lunga sosta che da possibilità di visitare  il Mar Morto e Masada . E questo viaggio unico speciale a bordo con eventi imperdibili, party e sorprese ci regalerà anche il fascino della Grecia, con Atene, Olimpia, Creta e  Corfù ed infine Spalato. Una vacanza che anticiperà l’atmosfera della prossima primavera.


Un vero e proprio viaggio nell’arte: tra gallerie di ritratti, cornici barocche e putti volteggianti, Costa Mediterranea ti accoglie in un ambiente festoso e raffinato che vuole rappresentare una moderna ricerca del bello.
I suoi saloni e gli spazi pubblici riprendono l'architettura dei palazzi nobiliari italiani del XVII e XVIII secolo in stile rinascimentale e barocco. I saloni comuni sono improntati a maschere del carnevale, il teatro, situato a prua, è stato realizzato su tema egizio, ancora, il caffè su uno stile barocco con influenze orientali. In mezzo a tutte queste bellezze, c'è spazio anche per ogni tipo di divertimenti e sport: un tuffo in piscina, una corsetta all´aperto o una partitella di basket. E ancora quattro ristoranti, galleria di negozi, discoteca; non ci resta che salire a bordo per vivere tutto questo in prima persona.

minimo 26 partecipanti
In cabina doppia
- CAT. Iterna IC  €
- CAT. Esterna EC  €
- CAT. Balcone BC  €
Terzo letto e singola su richiesta

ISCRIZIONI ENTRO IL 20 agosto 2019
VERSANDO ACCONTO DI € 500.00  –  SALDO ENTRO IL 10 marzo 2020
 
DOCUMENTO PER INGRESSO:  PASSAPORTO VALIDO ALMENO 6 MESI DALLA DATA DI RIENTRO


üTasse  portuali
üSistemazione in cabina prescelta
üTrattamento di pensione completa a bordo, serate di gala, spettacoli al teatro,  animazioni bordo piscina.
üAssicurazione medico bagaglio
üCena di Gala del Comandante e di benvenuto


x Pasti non indicati in programma
x Quote servizio da pagare a bordo (obbligatorie € 110,00)
x Le bevande
x Assicurazione annullamento facoltativa pari circa il 6% del costo del viaggio
x Tutto quanto non dato per incluso alla voce “la quota comprende”.
x     Trasferimento al porto di Venezia, sarà calcolato in base  al numero dei partecipanti che lo richiedono
 

1° GIORNO: martedì 14 aprile 2020
VENEZIA - BARI
Ritrovo dei partecipanti direttamente al Porto di Venezia non oltre le ore 13h30. Disbrigo formalità di imbarco,  la nave salpa alle ore 17h00. Pasti e pernottamento a bordo della Costa Mediterranea
 
2° GIORNO: mercoledì 15 aprile 2020
BARI
Arrivo alle ore 14h00. Pensione completa a bordo. Partenza alle ore 20h00
Escursioni consigliate:
I SASSI DI MATERA
Un'escursione tutta dedicata a Matera, la "città dei Sassi", dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO e Capitale europea della cultura per il 2019, per scoprirne l'eccezionale patrimonio storico, artistico e culturale e la genuinità della sua antica tradizione popolare.

BARI VECCHIA E LA CITTA' NUOVA
Un tour alla scoperta di Bari e dei suoi gioielli nascosti, passando dal vecchio centro storico alla Bari moderna, attraverso i suoi monumenti principali per concludere il tutto con una bella passeggiata sul celebre lungomare. Cosa vediamo
Centro storico di Bari: Basilica di San Nicola e chiesa di San Gregorio

3° GIORNO: giovedì 16 aprile 2020
IN NAVIGAZIONE
Pensione completa a bordo. Giornata dedicate alle attività di bordo che offrono gli animatori. Qualunque sia la vacanza dei tuoi sogni, in una crociera Costa trovi occasioni e attività pensate per tutti i gusti. Sali a bordo e scoprile tutte! È ora di pranzo! Basta alzarsi dal lettino prendisole e andare al buffet per scegliere il proprio piatto preferito da gustare. I buffet Costa sono perfetti per pranzare in modo informale, sia per uno spuntino leggero sia per un pranzo completo. E' il momento in cui ritrovare la giusta energia quando la tua giornata in crociera si fa più intensa. Puoi scegliere il ristorante a buffet anche per la cena, quando vuoi fare un pasto più veloce o mettere d'accordo gli orari e le diverse esigenze di più persone. La varietà di verdure e insalate, primi, carne e pesce, dolci deliziosi e specialità per i più piccoli, offre un piacevole e colorato colpo d’occhio. Le grandi vetrate sul mare, ti invitano al relax e a godere delle gioie del buon cibo. I nostri camerieri si occuperanno delle bevande e della pulizia dei tavoli. Ogni sera Costa ti propone uno spettacolo diverso. Tutte le esibizioni in cartellone sono grandiose produzioni curate in ogni particolare, dai costumi alle scenografie. I cast sono composti da professionisti di primo livello nazionale e internazionale che sanno come farti ridere, sognare ed emozionare. Tutti gli show sono godibili da un pubblico internazionale.

4° GIORNO: venerdì 17 aprile 2020
ATENE (Grecia)
Arrivo alle ore 08h00. Pensione completa a bordo. Partenza alle ore 18h00Pensione completa a bordo.
Escursione consigliata:
ACROPOLI, CULLA DELLA CIVILTÀ GRECA
Lasciamo il porto del Pireo per raggiungere la meta della nostra escursione: l'Acropoli, il più importante complesso antico del mondo occidentale. Situato nel cuore della pianura attica, l'Acropoli si erge su un altopiano e schiude meraviglie architettoniche di rara bellezza. L'altopiano era infatti il luogo adatto per costruire una città alta fortificata, prima rocca dei re di Atene e sede dei più antichi santuari. Divenuto centro religioso dell'antica Atene, l'Acropoli deve la sua magnificenza all'età di Pericle che ne fece un monumento alla civiltà greca. La nostra guida ci mostra il meraviglioso Tempio di Atena Nike, risalente al 427-424 a.C., per commemorare le vittorie degli ateniesi sui persiani. Continuiamo la nostra visita con un'altra meraviglia: l'Eretteo. Costruito nel punto più sacro dell'Acropoli, questo tempio era consacrato sia ad Atena che a Poseidone. Scattiamo una foto ricordo delle straordinarie Cariatidi che ornano il portico sud del tempio. Concludiamo in bellezza la visita ammirando estasiati il Partenone, che si manifesta in tutta la sua magnificenza e perfezione architettonica. Porteremo per sempre nei nostri occhi l'immagine del tempio più famoso al mondo, edificato nel 447 a.C., dedicato alla dea Atena Parthenos nel 438 a.C., nei secoli di volta in volta riadattato come chiesa, moschea e arsenale, ancora oggi l'emblema della città di Atene e, forse senza esagerare, il più prezioso simbolo della nostra civiltà. Salutiamo Atene dall'alto, con una visita panoramica che ci toglie il fiato. La visita dell'Acropoli prevede una salita e percorsi a piedi su terreno sconnesso, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode. È severamente vietato introdurre nell'Acropoli borse grandi o passeggini. Gli ospiti con difficoltà motorie potranno accedere all'Acropoli attraverso un ascensore.

5° GIORNO: sabato 18 aprile 2020
IN NAVIGAZIONE
Pensione completa a bordo. Giornata dedicate alle attività di bordo che offrono gli animatori.Sei uno sportivo puoi tenerti in forma nella palestra attrezzata con i più moderni macchinari e dalle grandi vetrate sul mare. Correre sul tapis roulant o seguire la tua tabella di esercizi abituali ammirando davanti a te l’infinita distesa del mare, dona un senso di benessere assoluto e ti stimola a migliorare i tuoi risultati. Le palestre Costa, dotate dei più moderni macchinari, sono un invito a mantenersi in forma, anche per i più pigri. Se vuoi, c’è la possibilità di essere seguito da un personal trainer o partecipare a lezioni di gruppo di spinning, oppure rilassare il tuo corpo con lezioni di yoga e pilates. Chi l’ha detto che non si può rimanere in perfetta forma anche in vacanza?

6° GIORNO: domenica 19 aprile 2020
HAIFA (Israele)
Arrivo alle ore 08h00. Pensione completa a bordo.
Escursione consigliata
BETLEMME E GERUSALEMME
Un itinerario suggestivo che ci porta prima a Betlemme, nella Chiesa della Natività, meta ogni anno di una moltitudine di fedeli, e quindi a Gerusalemme, città millenaria e poliedrica culla delle tre principali religioni monoteistiche. Cosa vediamo Betlemme: Chiesa della Natività Gerusalemme: via Dolorosa, Basilica del Santo Sepolcro, Muro del Pianto Cosa facciamo In pullman lasciamo il porto di Haifa per dirigerci a Betlemme, città simbolo della Cristianità; ne visitiamo ovviamente la Chiesa della Natività, così chiamata perché custodisce la Grotta in cui la tradizione cristiana narra che sia nato Gesù. Ripartiamo in pullman alla volta di Gerusalemme, dove andremo alla scoperta di alcuni luoghi sacri del Cristianesimo. Il nostro itinerario si snoda nella parte vecchia della città. Percorriamo innanzitutto la via Dolorosa, la strada che Gesù percorse portando la croce per arrivare al luogo della sua crocifissione. Visitiamo quindi la Basilica del Santo Sepolcro, il luogo forse più caro al Cristianesimo, per poi giungere al Muro del Pianto, dove resteremo per sempre toccati dall'atmosfera mistica che vi si respira. Prima di tornare a bordo, infine, facciamo una sosta in un negozio locale dove possiamo anche acquistare qualche souvenir.
L'escursione potrebbe essere condotta da una guida israeliana accompagnata da un traduttore italiano.L'escursione prevede una passeggiata a piedi di circa 2 ore, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode da passeggio. Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati (per le donne è auspicabile un foulard per coprirsi; sono vietati i pantaloni corti sia per gli uomini che per le donne). Per l'accesso alla Basilica del Santo Sepolcro sono previste code variabili. Non è previsto l'accesso al Santo Sepolcro. A Betlemme non è prevista guida, ma la presenza di un accompagnatore palestinese che parla inglese. Prima del confine tra Gerusalemme e Betlemme le spiegazioni saranno fornite dalla guida israeliana. L'escursione è sconsigliata agli ospiti con difficoltà motorie. Il tragitto in pullman per Gerusalemme è di circa 3 ore a tratta. Per partecipare all'escursione è necessario essere in possesso di un documento di identità valido.?
7° GIORNO: lunedì 20 aprile 2020
HAIFA (Israele)

Partenza alle ore 22h00. Pensione completa a bordo.
Escursione consigliata
FORTEZZA DI MASADA E IL MAR MORTO
Lasciamo il porto di Haifa alla volta di Masada, la cui fortezza è tristemente nota per l'assedio da parte dell'esercito romano durante la prima guerra giudaica e per la sua tragica conclusione nel 73 d.C.. Dopo un breve tragitto in cabinovia, raggiungiamo la sommità della montagna dove si spalanca dinanzi ai nostri occhi una veduta di incomparabile bellezza sul deserto roccioso circostante e sul Mar Morto. Accompagnati dalla nostra guida, possiamo visitare le rovine dell'antica fortezza, edificata da Erode il Grande nel 42 a.C. come possibile rifugio nel caso di una rivolta ebraica o di disordini fomentati da Marco Antonio e Cleopatra. Nel 73 a.C., dopo la caduta di Gerusalemme, più di 960 ebrei, tra cui soldati, donne e bambini, si asserragliarono all'interno della fortezza per proteggersi dall'attacco dei soldati romani. E terribile fu la scena che si presentò dinanzi ai loro occhi quando giunsero alla fortezza per farvi irruzione con la forza: gli ebrei avevano preferito il suicidio di massa alla schiavitù. Conclusa la suggestiva visita, lasciamo la fortezza e ripartiamo in direzione del Mar Morto, un lago di acqua salata, formatosi più di 2 milioni di anni fa su una depressione che arriva a circa 400 metri sotto al livello del mare. Ad accoglierci troviamo una struttura alberghiera termale moderna e confortevole dove possiamo rilassarci e deliziare il palato gustando un ricco e fresco buffet. Dopo il pranzo possiamo sfruttare il tempo a nostra disposizione per concederci una pausa di relax in spiaggia o immergerci nel lago per godere di tutti i benefici delle sue acque salate e provare l'insolita sensazione di galleggiare senza alcuno sforzo a pelo d'acqua.


8° GIORNO: martedì 21 aprile 2020
IN NAVIGAZIONE
Pensione completa a bordo. Giornata dedicate alle attività di bordo che offrono gli animatori. A bordo hai la possibilità di comprare splendidi regali, ma anche ogni cosa che ti possa servire per la tua crociera.  Che vacanza sarebbe senza shopping? Molte occasioni per fare, o farsi, un regalo: il tuo profumo preferito, un orologio prezioso o quell’abito in più che ti sei dimenticato di mettere in valigia. Puoi anche acquistare i souvenir della tua vacanza o ciò che ti serve per godertela al meglio, occhiali da sole, crema protettiva, senza mai il rischio di rimanere senza qualcosa che ti è utile. Inoltre la boutique a marchio Costa ti propone sempre l’idea giusta per un simpatico ricordo.

9° GIORNO: mercoledì 22 aprile 2020
ERAKLION  - (Grecia)
Arrivo alle ore 08h00. Pensione completa a bordo. Partenza alle ore 14h00
Escursione consigliata:
LE MERAVIGLIE DI CNOSSO E MUSEO ARCHEOLOGICO
Lasciato il porto di Heraklion ci attende una visita emozionante di Cnosso, antica capitale del grande regno di Minosse che, considerate le dimensioni dell'area, si pensa ospitasse 100.000 abitanti. Testimonianza dell'antica civiltà minoica, l'originario palazzo minoico risaliva al 1.900 a.C. circa. Quest'ultimo fu distrutto da un terremoto duecento anni dopo e ricostruito in modo molto più grandioso nel 1.700 a.C. L'ultima catastrofe si verificò attorno al 1.500-1.450 a.C., quando il sisma causato dall'eruzione del vulcano di Santorini distrusse per sempre le dimore reali. Visitando gli scavi riviviamo il mito di Minosse: per la complessità del palazzo si crede infatti che qui ebbe origine il mito del labirinto. Accompagnati dalla nostra guida, camminiamo tra le meravigliose rovine del complesso dell'antico palazzo, dove un tempo sorgevano i centri amministrativi e religiosi dell'intera regione. Possiamo avere un'idea della magnificenza di questa opera immensa grazie ai restauri di Sir Arthur Evans, sebbene siano stati criticati per la loro modernità. Ammiriamo gli alloggi di re, regina e membri della corte reale, i locali adibiti alle grandi occasioni, la zona del teatro, i magazzini e i laboratori dei vasai. La visita prosegue nel museo archeologico, dove ci attende una collezione unica di manufatti risalenti alla civiltà minoica. Ci lasciamo incantare dagli idoli in terracotta, marmo e alabastro, e dalle collezioni di ori, gioielli, avorio, statuine, sarcofagi e affreschi, testimonianza preziosa dell'inclinazione artistica di questa civiltà millenaria. I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo. L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie. Si raccomanda di indossare scarpe comode e abbigliamento sportivo.

10° GIORNO: giovedì 23 aprile 2020
CORFU'  - (Grecia)
Arrivo alle ore 13h00. Pensione completa a bordo. Partenza alle ore 20h00
Escursione consigliata:
PALEOKASTRITSA & CORFU'
Lasciato il porto alle spalle, iniziamo la nostra escursione con la visita di una delle località turistiche più rinomate dell'isola: Paleokastritsa. Davanti a noi si schiude un panorama suggestivo, con spiagge di rara bellezza, protette da dolci colline di pini e da scogliere di colore nero che creano un netto contrasto con le acque turchesi e verde smeraldo dello Ionio. Proseguiamo la nostra escursione con la visita di Kanoni, un isolotto dove il nostro sguardo spazia dal bianco monastero di
Vlacherna, unito alla terraferma da un piccolo pontile. Non possiamo che scattare incantevoli fotografie da ogni angolo panoramico. Saliamo quindi sul nostro autobus per tornare alla città di Corfù, che scopriamo a piedi. Nel centro storico passeggiamo tra i vicoli stretti lastricati di ciottoli dove si affacciano eleganti palazzi e botteghe artigianali. Raggiungiamo la Chiesa di San Spiridione, il santo patrono dell'isola, dove possiamo osservare una collezione di icone di inestimabile valore. Da qui continuiamo la nostra passeggiata fino ad arrivare al Municipio e alla Piazza Spianada. Prima di tornare alla nave, abbiamo ancora tempo a disposizione per scoprire altri angoli nascosti di questa affascinante città e concederci un po' di shopping. Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati. Non è permesso fare fotografie/video e dare spiegazioni all'interno della Chiesa di San Spiridione?.

11° GIORNO: venerdì 24 aprile 2020
SPALATO  - (Croazia)
Arrivo alle ore 14h00. Pensione completa a bordo. Partenza alle ore 18h00
Escursione consigliata:
PASSEGGIATA NEL CUORE DI SPALATO
Ci dirigiamo a piedi verso il meraviglioso Palazzo romano di Diocleziano, eretto nella parte antica della città nel IV secolo d.C. su richiesta dell'imperatore stesso, che qui si ritirò dopo aver abdicato. Visitiamo le cantine dell'edificio le quali, grazie al loro perfetto stato di conservazione, ci faranno riscoprire la vita di palazzo con tutti i suoi usi e costumi del tempo. Proseguiamo verso la Cattedrale di San Doimo, patrono della città, costruita sui resti di uno dei santuari più antichi del mondo, il mausoleo di Diocleziano. La visita ci porta infine anche dinanzi al Tempio di Giove e di ad alcuni dei principali monumenti di Spalato, tra i quali la Porta Aurea. Al termine di questa affascinante visita possiamo approfittare del tempo libero a nostra disposizione per passeggiare nel coloratissimo mercato cittadino. Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi. Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati. L'escursione si svolge interamente a piedi da sottobordo fino al centro città ed è pertanto sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie. In caso di celebrazioni religiose la visita della Cattedrale sarà effettuata solo esternamente.

12° GIORNO: sabato 25 aprile 2020
VENEZIA
Arrivo alle ore 09h00
Prima colazione e operazioni di sbarco e ritiro dei bagagli., termine dei servizi.

Torna ai contenuti